FedEx Newsroom

FedEx Newsroom

FedEx Express e Iveco presentano i primi risultati dei test sui veicoli ibridi

April 6, 2009

MILANO, Italia, 6 aprile 2009 – FedEx Express, il più grande corriere aereo espresso a livello mondiale e sussidiaria di FedEx Corp. (NYSE: FDX), ha annunciato oggi i primi risultati dei test su strada dei dieci veicoli dei dieci innovativi veicoli ibridi prodotti da Iveco, azienda leader nella produzione di veicoli commerciali. I risultati arrivano a circa sei mesi dall’inizio dei test, durante i quali i veicoli, caratterizzati da massima efficienza in termini di consumi, sono stati collaudati in Italia, a Milano e Torino.
 
I risultati di queste prove sono stati illustrati a Palazzo Marino, a Milano, nell’ambito di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Ottavio Gioglio, General Manager Iveco Mercato Italia, Renato Carrara, Managing Director Operations Mediterranean District FedEx Express e l’Assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente del Comune di Milano, Edoardo Croci.
 
I test, che proseguiranno fino a maggio 2010, rientrano in un progetto di più ampia portata che testimonia l’impegno da parte di FedEx Express nei confronti della responsabilità ambientale e che si concretizza di fatto attraverso il ricorso a innovazione e tecnologie atte a garantire la riduzione delle emissioni.
 
I primi sei mesi delle prove, hanno visto ogni veicolo percorrere una media di 7.900 km. con  una riduzione dei consumi pari al 26,5% e una diminuzione delle emissioni di CO2 di 7,5 tonnellate rispetto a un veicolo tradizionale, questo grazie a sofisticati sistemi di controllo e funzioni quali Stop & Start, che consente la messa in moto in modalità elettrica e la frenata con recupero di energia.
 
FedEx Express ha operato in stretta collaborazione con Iveco allo sviluppo del modello Iveco Daily, veicolo ibrido diesel-elettrico che vanta una tecnologia totalmente nuova nel settore dei veicoli commerciali leggeri. FedEx Express è quindi la prima azienda ad aver testato la nuova tecnologia su veicoli che sono stati progettati per far fronte alle pressanti e specifiche esigenze del servizio di consegne espresso in  ambienti urbani ad alta concentrazione di traffico.
 
“Iveco – ha dichiarato Ottavio Gioglio – è fortemente impegnata nello sviluppo di questa tecnologia. I risultati del test sono il segno tangibile del nostro impegno per guidare il cambiamento, promuovendo un’innovazione sostenibile.”
 
I veicoli commerciali Iveco hanno dimostrato chiaramente di possedere la manovrabilità richiesta per l’uso commerciale. A seguito dell’addestramento di guida dei veicoli, i corrieri FedEx hanno espresso un alto indice di gradimento, mostrando di apprezzare soprattutto le prestazioni, le funzionalità e la facilità di utilizzo di questi veicoli. Tutti i corrieri hanno inoltre espresso il proprio orgoglio per il contributo che ciascuno di loro, nello svolgimento delle proprie mansioni quotidiane, è in grado di fornire alla salvaguardia dell’ambiente.
 

“I risultati di questo nuovo investimento – ha aggiunto Renato Carrara, Managing Director Operations Mediterranean District FedEx Express  – confermano il continuo impegno di FedEx Express, volto a trasformare in realtà la tecnologia ibrida per i veicoli commerciali. FedEx Express è stata la prima azienda del settore a investire in veicoli ibridi a uso commerciale e a tutt’oggi opera con la più grande flotta di veicoli ibridi nell’industria del trasporto, con oltre 170 unità in tutto il mondo.”

You may also like: