FedEx Newsroom

FedEx Newsroom

FedEx Express e UEFA Foundation for Children schiereranno una squadra di mascotte tutta al femminile in occasione della Finale di UEFA Europa League

May 7, 2019

La Federazione calcistica dell’Azerbaigian selezionerà 22 ragazzine tra quelle già partecipanti ai programmi di calcio giovanile di Baku

FedEx Express, una società controllata di FedEx Corp. (NYSE: FDX) nonché la maggiore società di spedizioni espresse al mondo, e la UEFA Foundation for Children offriranno a 22 ragazzine la possibilità di accompagnare in campo i giocatori in qualità di mascotte in occasione della Finale di UEFA Europa League che si terrà allo Stadio olimpico di Baku, in Azerbaigian, il prossimo 29 maggio.

Le ragazzine che avranno la fortuna di partecipare a questa esperienza unica saranno scelte dalla Federazione calcistica dell’Azerbaigian (AFFA), un’organizzazione che si dedica attivamente al coinvolgimento di bambine e adolescenti nel mondo del calcio.

“Abbiamo lavorato in stretto contatto con la UEFA Foundation for Children per stabilire una collaborazione di lungo termine in grado di massimizzare le opportunità a disposizione dei giovani attraverso il calcio. In qualità di sponsor della UEFA Europa League, siamo lieti di poter supportare l’importante impegno della Fondazione e dell’AFFA, contribuendo alla creazione di un gruppo di mascotte totalmente al femminile per la finale di Baku”, ha dichiarato Brenda McWilliams-Piatek, Vice Presidente, Marketing Operations, FedEx Express Europe.

Attualmente, l’AFFA collabora con 35 scuole, all’interno delle quali propone attività calcistiche per i più piccoli tre volte a settimana, mentre la sua divisione dedicata al calcio giovanile promuove diverse iniziative finalizzate al coinvolgimento delle bambine. Inoltre, l’associazione invita regolarmente gli allenatori delle massime squadre professionistiche femminili del paese a collaborare ai progetti dedicati ai giovani e tre volte all’anno organizza corsi volti a formare nuovi allenatori per il settore giovanile.

“Il calcio offre numerose opportunità di integrazione sociale e di benessere sia per i bambini che per le bambine. Per molte delle bambine e delle ragazzine che partecipano ai nostri programmi, giocare a calcio significa abbattere le barriere dell’emarginazione e della disuguaglianza. Scendendo in campo come mascotte al fianco dei giocatori in occasione della Finale di UEFA Europa League, avranno visibilità internazionale: sono sicuro che il loro orgoglio e la loro emozione saranno palpabili”, ha commentato Elkhan Mammadov, segretario generale della Federazione calcistica dell’Azerbaigian.

“Questo è solo uno dei tanti progetti che abbiamo realizzato insieme a FedEx Express per migliorare le vite dei bambini con iniziative legate al calcio, sempre nell’ambito della tutela dei loro diritti. Offrire i posti da mascotte ad organizzazioni come l’AFFA significa offrire una vetrina per mostrare al mondo gli incredibili progressi che stanno compiendo avvicinando le bambine dell’Azerbaigian al mondo del calcio” ha detto Urs Kluser, UEFA Foundation for Children.

Da quando è diventata sponsor della competizione nel 2015, FedEx Express collabora con la UEFA Foundation for Children per offrire i posti da mascotte alle organizzazioni calcistiche giovanili delle città che ospitano la Finale di UEFA Europa League.

You may also like: