FedEx Newsroom

FedEx Newsroom

Guida ecosostenibile: FedEx indica la strada del futuro

June 6, 2012

Milano, 6 giugno 2012 – FedEx Express, società controllata di FedEx Corp. e la compagnia di trasporto aereo più grande al mondo, ha lanciato ieri una campagna di guida ecologica nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente, Subcontinente Indiano e Africa). L’obiettivo del programma eco-drive, che parte negli Emirati Arabi Uniti per estendersi poi in Svizzera e negli altri paesi della regione, è quello di aumentare il risparmio di carburante modificando le abitudini di guida che migliaia di corrieri FedEx Express mettono in pratica ogni giorno.

 

La campagna Eco-Drive, il cui lancio coincide con la Giornata Mondiale dell´Ambiente, evento promosso ogni anno dalle Nazioni Unite e dalla comunità internazionale per celebrare le iniziative a favore dell´ambiente, ha come obiettivo quello di favorire una guida ecosostenibile da parte dei corrieri FedEx Express, grazie a corsi di teoria ed a dimostrazioni pratiche.  La campagna Eco-drive offre infatti ai corrieri di FedEx Express informazioni e consigli pratici per lavorare in in maniera più ecosostenibile.

 

Il risparmio di carburante, le emissioni più basse per un ambiente più pulito, la prevenzione degli incidenti e di conseguenza una maggiore sicurezza stradale sono solo alcuni dei vantaggi del programma eco-drive, ulteriore dimostrazione dell´impegno costante della società a favore della sostenibilità ambientale, che passa per la promozione di una forte cultura ambientalista sul luogo di lavoro. Lanciata per la prima volta due anni fa da FedEx Express in Giappone, oggi la campagna coinvolge anche i paesi EMEA.

 

“I nostri collaboratori sono orgogliosi di poter guidare in maniera più ecosostenibile grazie al know-how e alle competenze fornite dal programma Eco-Drive, che ha suscitato un grandissimo entusiasmo.FedEx è consapevole che ogni investimento, piccolo o grande che sia, contribuisce a creare un futuro più sostenibile per l´azienda e per il pianeta intero”, ha affermato Beth Galetti, Vice Presidente Planning and Engineering di FedEx Express EMEA. “Con diverse soluzioni concrete, il programma Eco-drive aiuta la società a raggiungere i propri obiettivi ambientali, oltre ad indicare la strada a tutte le aziende del settore. E questo non può che renderci molto soddisfatti”.

 

Le tecniche e i suggerimenti appresi nel corso del programma possono essere applicati sia sul lavoro che in altri contesti. L’operazione servirà a sensibilizzare migliaia di corrieri FedEx Express in Europa, Medio Oriente e India su importanti tematiche come risparmio energetico, tutela dell’ambiente e sicurezza stradale in generale.

 

Il programma Eco-Drive va ad integrare l´impegno globale di FedEx a favore della sostenibilità ambientale. Nell´area EMEA, la flotta FedEx Express si compone di veicoli elettrici, ibridi e Trike (veicoli a tre ruote) assistiti elettricamente, per garantire al cliente consegne sostenibili nei centri urbani. Sempre nell´ambito della sostenibilità, FedEx Express ha anche ottenuto risultati incredibili rispetto agli obiettivi che si era prefissata: nell´anno fiscale 2011 la flotta ha ottenuto un risparmio di carburante del 16,6% rispetto all’anno fiscale 2005 e nello stesso periodo il 20% dei veicoli per il ritiro e la consegna è stato convertito a modelli più efficienti. Il mese scorso, la società ha annunciato l’introduzione nella propria flotta green a livello mondiale di altri 87 furgoni completamente elettrici, arrivando così a un totale di oltre 130. Per avere maggiori informazioni sulla sostenibilità di FedEx visita il sito https://about.van.fedex.com/earthsmart

 

You may also like: