FedEx Newsroom

FedEx Newsroom

La flotta FedEx dei veicoli ibridi supera i 3 milioni di kilometri percorsi

April 29, 2008

Milano, 28 aprile 2008—– FedEx Express, società sussidiaria di FedEx Corp. (NSYE: FDX) ha annunciato che la sua flotta di veicoli ibridi ha oltrepassato la soglia dei 3.2 milioni di kilometri, ovvero più di due milioni di miglia percorsi.

In media, i veicoli ibridi FedEx Express sono in grado di ottenere un risparmio energetico del 42%, riducendo l’emissione di gas serra di circa il 30% ed eliminando il 96% dell’inquinamento da particelle.  

FedEx è stata la prima azienda a impegnarsi a lungo termine nell’introduzione di veicoli di consegna ibridi elettrici e continua a lavorare con le aziende produttrici per sviluppare e testare la tecnologia ibrida nei settori commerciali.

Con dieci nuovi veicoli ibridi introdotti nell’operatività europea a giugno, FedEx Express sta investendo in progetti strategici che segneranno il corso di un nuovo sviluppo delle tecnologie innovative per il settore europeo.

FedEx è impegnata in un utilizzo efficace delle risorse attraverso investimenti in nuove tecnologie e rendendo infrastrutture ed operatività più efficienti.

I veicoli ibridi FedEx Express sono parte di una più ampia strategia di trasporto responsabile che include l’utilizzo di veicoli a tecnologia più pulita e di dimensioni più efficienti, il ricalcolo delle rotte ottimizzate e l’introduzione di nuovi veicoli che consumano meno. Inoltre, FedEx Express è un membro fondatore di CAREX, l’associazione che promuove lo sviluppo di una rete ferroviaria veloce per i cargo in Europa attraverso l’utilizzo dei collegamenti ferroviari esistenti per le consegne cargo nei maggiori centri commerciali europei riducendo così il rumore e le emissioni di carbonio.

“FedEx si impegna nella ricerca di nuove tecnologie che possano fornire un’alternativa reale agli affari e ai consumatori nel mondo di oggi e lavora con le case produttrici dal 2000 per sviluppare, testare ed implementare la tecnologia ibrida per gli usi commerciali”, ha detto David Slipper vice president del Planning, Engineering e Operations per FedEx Express EMEA.

“Continuiamo il nostro lavoro con i produttori per portare i veicoli elettrico-ibridi che sono puliti, economici e largamente accessibili al mercato, poichè ne gioveranno sia l’ambiente che gli affari”, ha detto Mitch Jackson, a capo della divisione Sostenibilità e Politiche Ambientali di FedEx Corporation.

“FedEx è molto soddisfatta delle performance operative ed ambientali dei propri veicoli ibridi. Continueremo a cercare opportunità di utilizzo di nuovi veicoli a risparmio di carburante, ibridi inclusi, nella nostra flotta”, ha detto John Formisano, vice president di Global Vehicles per FedEx Express.

-fine-

A proposito di FedEx Express

FedEx Express, il più grande corriere aereo espresso al mondo, fornisce un servizio consegna veloce e affidabile in tutti gli Stati Uniti e in oltre 220 paesi e territori del mondo. FedEx Express utilizza una rete di trasporto terra-aria che consente la consegna di merci e documenti time-sensitive con tempi predefiniti e garanzia di rimborso in caso di ritardo.

Per ulteriori informazioni, visitate about.van.fedex.com/newsroom/.

Evoluzione dei veicoli ibridi FedEx

Nel 2000 FedEx Express e il Fondo per la Difesa dell’Ambiente (EDF) hanno iniziato a collaborare per sviluppare una nuova generazione di veicoli per le consegne.

Tre anni dopo, le due organizzazioni hanno lavorato con Eaton Corporation and Freightliner Custom Chassis Corporation per l’introduzione del primo veicolo commerciale ibrido che avrebbe effettuato le consegne.

Il progetto è stato premiato dall’Agenzia di tutela ambientale (Environmental Protection Agency), dall’Università di Harvard e da WestSTART-CALSTART per il suo ruolo di stimolo nell’innovazione di veicoli ibridi.

In questo periodo, FedEx e EDF hanno lavorato insieme per incoraggiare più aziende ad acquistare e sviluppare veicoli ad energia alternativa.

FedEx ed EDF hanno anche chiesto maggiori incentivi governativi a livello nazionale, statale e locale per bilanciare il massiccio investimento di capitali nei veicoli ad energia pulita mentre il mercato si espande.

La flotta globale di ibridi FedEx si avvale di quattro case produttrici- Iveco, Eaton Corporation, Isuzu, e Azure Dynamics,- dimostrando che gli stessi produttori di veicoli ibridi vanno aumentando.

Altri veicoli ibridi FedEx

  • FedEx ha a disposizione la più grande flotta di veicoli ibridi negli Stati Uniti e sta dimostrando un sempre maggiore coinvolgimento con la prossima introduzione di altri 75 veicoli ad energia pulita in Europa e Stati Uniti. Con questa ulteriore aggiunta di veicoli FedEx possiederà più di 170 veicoli ibridi nel mondo.  
  •  Tra i 75 nuovi veicoli, 20 utilizzeranno un sistema ibrido Azure Dynamic ed un motore benzina e telaio il che li classificherà tra i primi veicoli a benzina ibridi/elettrici ad essere usati per uso ommerciale.

L’efficienza di FedEx a terra e in volo

FedEx è alla costante ricerca di miglioramento dell’efficienza nei suoi veicoli e nella sua flotta aerea per diminuire l’impatto ambientale e risparmiare energia.

Durante gli ultimi cinque anni, FedEx ha lavorato per ottimizzare le sue rotte di consegna e per assicurare che il veicolo più adatto fosse in uso su ogni rotta. Come risultato di questi sforzi più di un quarto della flotta FedEx è stata convertita in veicoli più piccoli e a risparmio energetico, risparmiando più di 189 milioni di litri di carburante.

  • I 3.2 milioni di kilometri (ovvero più di 2 milioni di miglia) hanno contribuito ad eliminare 950 tonnellate di emissioni di gas serra. 
  • FedEx Express ha 38 veicoli Mercedes Sprinter che funzionano con GPL a Londra e due 2 veicoli a gas naturale compresso in servizio a Venezia e Milano.
  • FedEx Express ha in totale più di 250 veicoli GPL elettrici con dispositivo di supporto elettrico a terra operativi all’hub dell’aeroposto parigino di Charles de Gaulle e altre strutture operative in tutta Europa. Altri 70 sono stati ordinati.  
  • FedEx Express ha iniziato il miglioramento della sua flotta aerea rimpiazzando i suoi più piccoli velivoi con dei Boeing 757che riducono l’impatto ambientale riducendo il consumo di carburante fino al 36% e avendo una capacità del 20% superiore. 
  • FedEx Express sta inoltre acquistando per la nostra attuale flotta internazionale degli arei Boeing 777 che hanno una capacità maggiore pur utilizzando il 18% in meno di carburante. Queste sostituzioni ridurranno significamente le emissioni di carbonio.

You may also like: